Archivi tag: Alimentazione

Alimentazione e festività

Le festività natalizie sono un momento del quale approfittiamo per passare del tempo in famiglia… E soprattutto a tavola!
Sono momenti molto belli e tali devono rimanere, l’alimentazione è anche momento di condivisione, di piacere ed è bello per questo.

Il Natale così come tutte le feste che susseguono non deve essere un momento di rinuncia per chi segue un piano alimentare sano e nemmeno un momento di paura per i chili che si potrebbero prendere.
Le festività natalizie dopotutto non durano dal 24 Dicembre al 6 Gennaio senza alcuna sosta, ma sono solo pochi giorni, il 24/25/26 Dicembre, 31 dicembre e 1 Gennaio, 5/6Gennaio.

In questi 7 giorni non privarti di tutte le bontà che le feste ci danno… i pasti un po’ più abbondanti ed i vari dolci… sono così buoni! Mangia ciò che ti va e ti piace, ovviamente senza esagerare fino a sentirti scoppiare, dopotutto l’equilibrio è la chiave di tutto, ma non rinunciare e non sentirti in colpa, mai. Nei giorni precedenti e successivi ai cenoni o ai pranzi in famiglia, mangia normalmente seguendo un’alimentazione sana e varia (il tuo abituale stile di vita) in questo modo non avrai nessun impatto sul peso.
Non metterti però sopra la bilancia la sera del 25 o pochi giorni dopo, il peso potrà oscillare per un accumulo di liquidi e glicogeno che si stabilizzerà poi nuovamente nei giorni successivi tornando al proprio stile alimentare.

Non digiunare mai perché: “ho mangiato troppo a pranzo/cena” non serve e ha solo effetti negativi. Come dicevo prima, torna semplicemente alla tua alimentazione abituale.

Se dopo le feste succede di aver preso 1/2 chili, può essere normale, succede a tutti! Non agitarti, torna a mangiare bene e li perderai in pochissime settimane.

CONSIGLI PRATICI:
Fai sempre 4/5 pasti al giorno
✓ Mangia frutta e verdura di stagione
✓ Prediligi cereali integrali
✓ Bevi almeno 2L di acqua al giorno
✓ Fai attività fisica almeno 3 volte a settimana (anche una semplice camminata di 1h)

Contattami per qualsiasi info!
Email: morena.defazio@yahoo.com Instagram: https://instagram.com/morena.defazio?igshid=1z7dm3gkcqau

Dott.ssa Morena De Fazio
Dietista

Impara ad amare il cibo e te stesso

Conosci l’importanza di una sana alimentazione?


Molti potrebbero pensare sia semplicemente una moda o che sia essenziale solo per la perdita di peso… 
Hai invece mai provato a pensare ad essa come un vero e proprio stile vita? Come qualcosa che può servire a chiunque di noi?

Quali sono i suoi benefici?


Una sana alimentazione, equilibrata, varia e personalizzata è essenziale infatti per tutti noi, anche per chi è già in una condizione di normopeso o addirittura per chi deve prendere peso; è prevenzione per tante patologie.
L’utilizzo di una sana alimentazione ci può far sentire meglio dal punto di vista psicologico, ci farà sentire più energici, pronti per poter affrontare al meglio ogni nostra giornata!

Si può parlare anche di “Educazione Alimentare”, mangiare in modo sano non vuol dire per forza seguire quella che viene chiamata “Dieta”, ma possono esser dati dei consigli adeguati da utilizzare ogni giorno in modo naturale, così da farli rientrare semplicemente nel nostro stile di vita quotidiano!
Cosa ne pensi?

CHI SONO?


Se ti va di conoscere qualche piccolo “segreto” da iniziare ad utilizzare nella tua quotidianità, io sono Morena De Fazio, Dietista laureata presso L’università degli studi “Magna Graecia” di Catanzaro.
Ho conseguito il diploma scientifico nel 2017 e nello stesso anno sono entrata nel corso di studi di dietista. Amo quest’ambito, mi ha sempre affascinata ed è per questo che spero di riuscire a trasmettere il mio amore per l’alimentazione a chi deciderà di seguirmi.
Ho praticato danza per 14 anni ed anche questo mi ha un po’ avvicinata al mondo dell’alimentazione.
Amo viaggiare e magari, potremmo parlare anche di come gestire l’alimentazione durante i propri viaggi, senza alcuna rigidità o paura!

Puoi trovarmi su instagram

https://www.instagram.com/morena.defazio/

o puoi scrivermi tramite email:

morena.defazio@yahoo.com

risponderò con piacere a tutte le tue domande!

N.B. Ricorda di non usare mai il “fai da te” per non incombere in qualche “piccolo danno”, l’alimentazione è un tema molto delicato, rivolgiti sempre a professionisti del settore!
E ricorda, iniziare un percorso nutrizionale deve essere una tua scelta per star bene con te stessa/o, non farlo mai perché sono gli altri a volerlo. Stare bene con sé, trovare i propri equilibri e migliorarsi quotidianamente, è sempre la chiave di tutto.

Ritroviamo il buonumore con i cibi giusti.

A chi non capita di essere di cattivo umore? A volte sappiamo benissimo perchè, altre volte non riusciamo a definirlo, sentiamo solo un forte malessere che non riusciamo a spiegare…

I motivi veramente possono essere tanti, dalla semplice fame perchè non si è avuto tempo di mangiare, al nostro capo con le sue continue e inutili richieste, la collega di lavoro che proprio non ci va giù, il tempo un pò cosi….di ragioni ce ne possono essere davvero tantissime. Quelle che non sapete è che esiste un rimedio! IL CIBO.

  • Bacche di Schisandra tra le svariatè proprietà quali il potere antiossidante, permettono all’organismo di resistere meglio allo stress e ai sovraccarichi emotivi.
  • Radice di Ashwagandha abbassa i livelli di tribulina nel cervello, stabilizzando l’umore.
    La sua azione è stata paragonata a quella dei medicinali più noti, si è infatti dimostrato che l’assunzione di un estratto titolato della pianta produce effetti ansiolitici simili a quelli del Lorazepam nonché effetti antidepressivi identici a quelli dell’imipramina. Tuttavia, va bene affermare che a differenza di alcuni sonniferi o ansiolitici presenti sul mercato, che possono provocare amnesia o dipendenza, l’ashwagandha non presenta questi effetti collaterali. La pianta, con le sue proprietà rilassanti e calmanti, favorisce un sonno ristoratore e di conseguenza una ritrovata vitalità durante il giorno.
  • Niacina comunemente conosciuta come vitamina B3 potenzia la memoria e sembra essere anche efficace nel trattamento dell’ ansia.
  • Magnesio utile per favorire il rilassamento psicofisico e accompagnarci verso un sonno ristoratore e soddisfacente,ma non solo, coinvolto infatti in centinaia di reazioni biologiche dell’organismo, il magnesio è considerato un nutriente indispensabile e di grande sostegno in tutte le situazioni che mettono a dura prova il sistema nervoso.
  • Grano saraceno con le sue vitamine B1, B6 e B12 contribuisce alla normale funzione del sistema nervoso anche in presenza di situazioni di grande stress.
  • Zafferano agisce sul sistema nervoso con effetti positivi sull’umore, inoltre, udite, udite il suo consumo è capace di ridurre gli sbalzi di umore tipici del periodo pre-mestruale nelle donne.

E ora dove possiamo trovare le Radice di Ashwagandha oppure la Radice di Ashwagandha? Non temete, la soluzione c’è.